mercoledì 23 marzo 2011

STORIA E STORIE DEI DUE MARI

31 MARZO 2011| Aula Magna ITCG Pertini Fermi @ Corso Italia n.306 Taranto ore 17.30
Stiamo assistendo, nel corso degli ultimi anni, ad un fiorire di scritti sulla città di Taranto; scrittori giovani e meno giovani accendono su di essa i riflettori, con angolature diverse: storiche, romanzesche, fantasiose. Con un tratto però in comune: cercare di aiutare a capire e conoscere meglio una realtà composita come quella tarantina, alle prese con una difficile e tormentata ridefinizione della propria identità politica, sociale e culturale. La circoscrizione Montegranaro- Salinella, dopo aver organizzato vari incontri con singoli autori, ha deciso di mettere a confronto alcuni di loro, con l’obiettivo di determinare un positivo intreccio di idee da cui possa eventualmente scaturire un contributo alla risoluzione delle problematiche cittadine o almeno a qualcuna di esse.Pinuccio Stea e Giuseppe Mazzarino si sono occupati nei loro lavori di dare una sistemata storica ad un periodo importante come quello degli anni ’60 del secolo scorso, Angelo Di Leo, Giuse Alemanno e Fulvio Colucci scavano la realtà odierna con taglio narrativo facendone emergere criticità profonde e complesse, Michele Tursi e Pierpaolo D’Auria fanno scaturire da un romanzo a tinte gialle uno degli aspetti fondamentali dell’identità tarantina, quella legata alla Magna Grecia ed alla cultura classica.
Un intreccio quindi significativo tra passato e presente che si riverbera giornalmente nella vita cittadina. Ci sono quindi le basi per un bel confronto tra intelligenze vivaci e riflessive, che sicuramente daranno spunti anche per un fattivo contributo alla discussione da parte del pubblico.

1 commenti:

wuliinge ha detto...

Did you heard what Rob Matts said about that?

generic nolvadex

Posta un commento